Seguici su Facebook

Meteo
12/01/2018
 L'area di bassa pressione si va spostando dal Tirreno allo Ionio e da qui determinerà condizioni di tempo perturbato con neve in appennino oltre i 1200 metri. La perturbazione numero 6 del mese di gennaio che ieri ha interessato soprattutto il centro Italia, oggi investirà il sud: la circolazione depressionaria ad essa collegata si va infatti spostando dal Tirreno allo Ionio e da qui determinerà ...
Meteo
10/01/2018
 Dall'immagine satellitare EumetSat dell'Aeronautica Militare possiamo ammirare la perturbazione giunta al sud che porrà fine alla fase molto mite e sciroccale degli ultimi giorni. Intanto la parte più avanzata di un'altra perturbazione, la sesta del mese, la si può notare tra Francia e Gran Bretagna. Nelle prossime ore, cieli molto nuvolosi ovunque con piogge già in atto o in esaurimento su foggiano e ...
Meteo
02/01/2018
 La giornata di oggi sarà caratterizzata da piogge e neve lungo l'appennino a quote superiori ai 1000 metri. Le temperature risulteranno in lieve calo ma nella media stagionale. La seconda perturbazione di gennaio, pilotata da na saccatura sul Mediterraneo centrale, sta interessando l'italia accompagnata da aria più fredda di origine polare-marittima in quota. Prima di sfilare rapidamentr verso la Grecia, la ...
Meteo
29/12/2017
La perturbazione di origine nord-atlantica, pilotata da una vasta saccatura sul Mediterraneo centrale, sparerà le sue ultime cartucce sull'Italia nella giornata di oggi con residua instabilità sulle regioni meridionali e aria fredda artica che provocherà un ulteriore calo delle temperature. Già da sabato l'intera struttura depressionaria si allontanerà verso i Balcani lasciando spazio alla rimonta di ...
Meteo
18/12/2017
 Torna l'inverno sulle nostre regioni: da oggi avremo a che fare con venti dai quadranti settentrionali, freddo, tempo instabile e anche fiocchi di neve in collina. Aria fredda di origine artico-marittima si sta sull'Italia dopo il passaggio della quarta perturbazione del mese determinando una generabile e sensibile diminuzione delle temperature e riportando anche Puglia e Basilicata in un contesto decisamente invernale con tempo ...
Meteo
15/12/2017
Fredde correnti settentrionali continueranno a interessare la Puglia anche nei primi giorni della settimana, in un contesto atmosferico variabile o incerto, ma senza fenomeni degni di nota. Il tempo sulle nostre province sarà  scandito da nubi a tratti compatte alternate a qualche schiarita; ci attendono giornate spesso grigie e poco soleggiate ma non sono attese piogge particolarmente rilevanti, salvo qualche piovasco ...
Meteo
04/12/2017
Il nucleo gelido in quota si sposta verso l'Adriatico: ancora 24-36 ore di instabilità con rovesci sparsi e fiocchi in alta collina: Migliora definitivamente domani sera. La saccatura artica e il relativo nucleo gelido in quota si stanno lentamente spostando dal Tirreno all'Adriatico, rinnovando condizioni meteorologiche instabili su tutte le regioni centro-meridionali con maltempo di stampo decisamente invernale. La ...
Meteo
01/12/2017
Il mese di novembre ha lasciato in eredità una perturbazione che sta portando maltempo al sud. Intanto l'aria fredda artica si sta riversando nel Mediterraneo. Mentre aria fredda di origine artico-marittima è pronta a riversarsi nel Mediterraneo portando la neve al nord, il centro-sud è alle prese con l'ultima perturbazione di novembre che sta portando piogge e un generale calo delle temperature anche sulle ...
Meteo
30/11/2017
Una burrasca di libeccio sta sferzando la Puglia centro-meridionale dove si registra un'intensità media del vento anche oltre i 35km/h e raffiche superiori ai 60km/h. Il mare risulta agitato sui litorali tarantini e leccesi occidentali.  Giornata prevalentemente grigia, umida, ventosa con piogge sparse, anche convinte dal pomeriggio ad iniziare dai settori settentrionali, in scivolamento entro sera sul leccese. ...
Meteo
27/11/2017
 L'aria fredda artica ha portato forti venti un netto calo delle temperature ma poche precipitazioni sulle nostre regioni: nelle prossime ore atteso un netto miglioramento. Una perturbazione di origine nord-atlantica, accompagnata da aria fredda artico-marittima in quota, ha raggiunto le nostre regioni portando instabilità e soprattutto un brusco calo termico. Si tratta di un peggioramento molto veloce ma di stampo ...